Tegole e coppi fotovoltaici

L’installazione di pannelli solari sopra i tetti inclinati ricoperti di tegole può risultare a volte decisamente antiestetico ed inoltre nei centri storici i pannelli solari tradizionali non possono essere posati. Per questo sono state inventate vere e proprie tegole in cotto che includono sulla superficie un pannello fotovoltaico ad alte prestazioni.
Industrie Cotto Possagno per esempio ha creato un prodotoo, il coppo fotovoltaico, che unisce la funzionalità di un coppo in argilla alla moderna tecnologia fotovoltaica, mantenendo immutato l’aspetto estetico del manufatto.
Il risultato è un prodotto in cui non vengono modificate né alterate le proprietà di volano termico tipiche del cotto e neppure quelle dei canali di deflusso.
La posa delle tegole fotovoltaiche non necessita di vasche e/o staffe di fissaggio: vengono perciò scongiurati tutti i problemi legati ad infiltrazioni e ponti termici. L’installazione di un diodo di by-pass rende il sistema esente da problemi creati per ombreggiamenti mobili o inattesi (alberi, camini, antenne, foglie, ecc).
Il canale di ventilazione tra il modulo fotovoltaico ed il coppo rende il sistema più resistente alle alte temperature estive (minor temperature implica maggior rendimento)
Questo sistema può essere integrato in una copertura esistente, sostituendo solo i metri quadri interessati, senza dover ricorrere a ulteriori e costose opere di impermeabilizzazione perimetrale
Il sistema di coppi fotovoltaici ottiene i massimi benefici di incentivazione previsti, rientrando tra le soluzioni integrate con caratteristiche innovative (terzo conto energia 2011/2013) – dal 15% al 45% in più rispetto ai moduli standard per potenze da 1 a 20 kW.
cottopossagno.com

Leave a Reply